Frollini Piemontesi

Frollini piemontesi

frollini sono tra i biscotti più semplici e golosi della tradizione italiana. Questi biscottini friabili sono perfetti per la prima colazione con il latte, la merenda con il tè o la cioccolata, e sono un dolce accompagnamento per ogni pausa caffè. La loro base è costituita dalla pasta frolla, e la ricetta per prepararli è davvero facile. Vuoi provare a farli in casa? Ecco come: frollini piemontesi.

Ricetta Frollini

  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 12 min
  • Dosi: Circa 40 biscotti

Ingredienti: frollini piemontesi.

  • 345 g di farina 00
  • 185 g di burro freddo di frigorifero
  • 185 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • Un pizzico di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale

Istruzioni: frollini piemontesi.

  1. Raccogli nella ciotola della planetaria il burro freddo a dadini con lo zucchero semolato. Lavora a bassa velocità con la frusta K fino a ottenere un composto amalgamato.
  2. Aggiungi l’uovo, il tuorlo e i semi di vaniglia.
  3. Aggiungi la farina seguita dal lievito e impasta fino a ottenere un impasto omogeneo, unendo verso la fine il sale.
  4. Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro, lavoralo brevemente a mano e forma un panetto. Avvolgilo nella pellicola per alimenti e lascia riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  5. Stendi la pasta frolla in una sfoglia omogenea dello spessore di 5 mm. frollini piemontesi.
  6. Utilizzando i tagliabiscotti prescelti, ricava tante sagome che disporrai, ben distanziate, su più teglie foderate con carta forno.
  7. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 12 minuti o finché i frollini saranno dorati.

I frollini sono deliziosi da gustare così o con una spolverata di zucchero a velo. Buon appetito!

Torna in alto